Amarcord

Amarcord – Quando Lodi a tempo scaduto regalò un pari contro la Juve

Amarcord – Quando Lodi a tempo scaduto regalò un pari contro la Juve
Francesco Becciani

Non capita di certo ogni giorno ricordare un pareggio per 2-2 in casa della Juventus. Era il 23 aprile del 2011 quando il Catania di Simeone trovò un punto in rimonta contro i bianconeri di Del Neri. Due gol per tempo in quella folle partita che vide la Juve andare sul 2-0 con Del Pieri prima di un secondo tempo scatenato dei rossazzurri. Decisivi in particolar modo gli ultimi 10 minuti di gara. Prima il Papu Gomez  pareggia i conti e a tempo scaduto una punizione di Lodi regala una notte amara a Buffon e compagni scatenando la festa dei tifosi del Catania.

JUVENTUS-CATANIA 2-2

19’ p.t., 38’ p.t. Del Piero, 36’ Gomez 48’ s.t. Lodi

JUVENTUS: Buffon; Motta (1’ s.t. Sorensen), Bonucci, Barzagli, Grosso; Krasic, Aquilani, Melo, Marchisio; Del Piero (30’ s.t. Pepe), Matri. Allenatore: Del Neri

CATANIA: Andujar; Alvarez (42’ s.t. Schelotto), Silvestre, Spolli, Capuano; Carboni, Ledesma (14’ s.t. Lodi); Gomez, Ricchiuti, Izco ( 1’ s.t. Bergessio); Maxi Lopez. Allenatore: Simeone

ARBITRO: Bergonzi di Genova

AMMONITI: 1’ p.t. Motta, 32’ p.t. Spolli, 42’ p.t. Silvestre. 45’ p.t Ledesma, 18’ s.t. Grosso, 45’ s.t. Carboni, 48’ s.t. Felipe Melo

SPETTATORI: 23.411

 

Amarcord

More in Amarcord

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo