Partite

Catania-Cosenza 2-2: i top e flop del match

Catania-Cosenza 2-2: i top e flop del match
Nicolò Marchese

Si ferma il Catania che, al “Massimino”, rimonta il Cosenza da 0-2 a 2-2 grazie ad una rete allo scadere di Manneh. Ecco i top e flop del match:

TOP

Barisic: grande gara quella dello sloveno che, in una posizione non sua, disputa una partita ottimale, di gran lunga la migliore del suo campionato. Ha il merito di trovare il gol che riporta in partita i suoi, ma non si ferma qui. Fa da rifinitore, corre e contiene. Un’ottima arma per Lucarelli.

Manneh: tra i top per il fondamentale gol che riporta i suoi in parità. Ma al di là di ciò, semina letteralmente il panico sulla fascia, risultando utile più di un Porcino confusionario e di un Marchese ancora sulle gambe.

FLOP

Lodi: prima prestazione davvero negativa per il numero 10 rossoazzurro che sbaglia una quantità industriale di passaggi che per lui sarebbero elementari. Pomeriggio negativo, fisiologico dopo una campionato esaltante.

Pisseri: in due stagioni non aveva mai sbagliato una partita. Oggi lo fa in pieno, con un errore marchiano in occasione del raddoppio di Palmiero. Sulla punizione calciata da quest’ultimo, infatti, si getta con ritardo e con lentezza. Pallone che poteva essere bloccato, ma che si insacca.

Mazzarani: invisibile, come gli accade spesso tra le mura amiche. Un suo errore in fase di impostazione lancia Mungo verso il gol del vantaggio. Incomprensibile la sua metamorfosi tra trasferta e casa.

Fonte foto: Filippo Galtieri

Partite

More in Partite

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo