L'avversario

Catania, occhio a Mattera, centrale col vizio del gol.

Catania, occhio a Mattera, centrale col vizio del gol.
Dario Giuffrida

 

 

 

MATTERA.360.480

Il segreto del Benevento, prossimo ospite del Catania al Massimino, è senz’altro la tenuta del reparto difensivo. A Catania, gli stregoni si presenteranno senza Fabio Lucioni, capitano e leader del reparto arretrato. Per contrastare l’attacco rossazzurro i campani si affideranno allora a Giuseppe Mattera. Centrale, classe ’83, a suo agio sia in una linea a tre, che come terzino destro o mediano. Superbo nell’uno contro uno, è un giocatore tecnico che non disdegna anche l’impostazione del gioco. Il confronto tra il centrale campano e Caetano Calil, leader dell’attacco catanese, sarà una delle chiavi di lettura del match. Ma attenzione, Mattera sa essere pericoloso anche in fase offensiva, come dimostra il gol contro la Paganese, in questa stagione, ed il suo score personale che lo ha visto spiccare nella stagione 2008/2009, tra le fila dell’Ischia con ben 8 reti. Mattera potrebbe rappresentare quindi un doppio problema, per Calil e soci li davanti, ma anche per il pacchetto arretrato rossazzurro.

L'avversario

More in L'avversario

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo