Esclusive

Escl. NewsCatania – Manfredonia (ag. Calil): “Caetano a Catania si trova benissimo, farà una scelta non dettata da lui”

Escl. NewsCatania – Manfredonia (ag. Calil): “Caetano a Catania si trova benissimo, farà una scelta non dettata da lui”
Dario Giuffrida

Il calciomercato di gennaio del Catania si muoverà anche sul fronte cessioni. Sono diversi i giocatori rossazzurri potenzialmente in uscita da Torre del Grifo. Tra questi soprattutto Caetano Calil. Della situazione dell’attaccante brasiliano ha parlato, ai nostri microfoni, l’agente del giocatore, Andrea Manfredonia:

C’è stato qualche interessamento per il brasiliano ?

“Le squadre ci sono. Lui ha già una squadra, che è il Catania. Bisognerà capire nelle prossime due gare come va e che valutazioni si faranno. Siamo ancora in fase di stallo. E’ un giocatore che in Lega Pro fa la differenza, in Serie B ha sempre giocato. Se uno più uno fa due… Le possibilità ci sono, però dobbiamo avere un progetto preciso”.

Si è parlato anche del Padova.

“E’ una delle squadre che lo segue già da questa estate”.

Come si trova Caetano a Catania ?

“Sta benissimo, con la famiglia, le bambine. Non è un problema ambientale. E’ una delle piazze in cui si è trovato meglio. Mancano altre due partite nel 2016, dopo queste  tiriamo una linea e facciamo le valutazioni del caso”.

Cosa potrebbe convincerlo a partire ?

“Se c’è la forte volontà di mandarlo via o il progetto non gli appartiene più è chiaro che dovrà andare da qualche altra parte. Ripeto,a livello ambientale sta benissimo. Se ci saranno possibilità si rimane e si costruisce, ha un altro anno e mezzo di contratto. Nessuno va a cercare niente, se poi sarà messo nelle condizioni di dover fare altre scelte le farà. A Catania si trova benissimo ed ha il massimo rispetto per la piazza ed i tifosi. Farà una scelta non dettata da lui ma per la situazione che si è venuta a creare, ma non per colpa di qualcuno, il calcio è così”.

Ci sarà un incontro con la società?

“Mi tengo aggiornato costantemente con Lo Monaco e Argurio. Ci sentiremo dopo le prossime due partite, vediamo come vanno. Il Catania sta andando bene, speriamo che continui così. Vediamo quello che succede, non si sa mai. Il campionato è ancora lungo, un giocatore come Caetano, per il Catania, in qualsiasi situazione sarebbe un’arma in più, se riacquisisce la fiducia di cui ha bisogno”.

 

Foto da: Filippo Galtieri

More in Esclusive

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo