Esclusive

Escl. NewsCatania – Zamuner (ds Padova): “ Calil ? Tra qualche giorno vedremo. E su Russotto …”

Escl. NewsCatania – Zamuner (ds Padova): “ Calil ? Tra qualche giorno vedremo. E su Russotto …”
Dario Giuffrida

Le strade di Catania e Padova rischiano di intrecciarsi in questa sessione invernale di calciomercato. La società veneta e quella etnea condividono l’interesse per l’attaccante brasiliano del Trapani, De Cenco. Inoltre alcuni sussurri di mercato hanno rivelato l’interesse dei patavini anche per Caetano Calil, come conferma, in esclusiva ai microfoni di NewsCatania.com, il direttore sportivo del Padova Giorgio Zamuner:

“Sono due profili che sinceramente stiamo valutando. Posso confermare che c’è l’interesse per i due giocatori. Ancora non ho avuto nessun contatto con le società, abbiamo chiacchierato con gli agenti. Nel momento in cui ho saputo che c’era la disponibilità in uscita dei giocatori ho provato a sondare gli agenti e tra qualche giorno proverò a capire se ci sono o meno le condizioni necessarie per poter portare avanti le trattative”.

Sono circolate anche voci relative ad un vostro interesse per Andrea Russotto:

“In estate eravamo interessati a Russotto, ma dopo era stato dichiarato incedibile, quindi non avevo più dato seguito all’interessamento. Mi era giunta nuovamente la voce che potesse essere in uscita verso metà novembre, per sondare un eventuale interesse da parte nostra, alla quale avevamo detto si, nonostante non stesse giocando con continuità. Dopo è entrato e, da come vedo sui giornali, è sempre stato uno dei migliori in campo quindi non credo che attualmente il Catania pensi assolutamente di privarsene”.

Foto da: Padova Goal

More in Esclusive

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo