L'avversario

Lecce-Catania, aumentata la capienza del “Via del Mare”

Lecce-Catania, aumentata la capienza del “Via del Mare”
Dario Giuffrida

Sale sempre più l’attesa per il big match di domenica pomeriggio, al “Via del Mare” di Lecce, tra i salentini ed il Catania. Il club pugliese, in una nota apparsa sul proprio sito ufficiale ha comunicato il raggiungimento dell’accordo con la Prefettura locale per l’ampliamento della capienza dell’impianto cittadino, in occasione della partita contro i rossazzurri:

“La Commissione Provinciale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo, riunita stamani presso la Prefettura di Lecce, ha accolto favorevolmente la richiesta presentata dall’U.S. Lecce per incrementare la capienza dei settori Tribuna Est Inferiore e Tribuna Centrale Inferiore in occasione della gara di campionato Lecce vs Catania di domenica 21 gennaio 2018 alle ore 14.30.

La capienza complessiva dello stadio comunale “E. Giardiniero” di via del Mare passa da n. 20.373 a n. 24.132 posti.

A partire dalle ore 14.00 sono disponibili nella rete di vendita circa 2.200 tagliandi di Tribuna Est Inferiore e 1.500 tagliandi di Tribuna Centrale Inferiore.

Come precedentemente comunicato, si ricorda che non sono più disponibili tagliandi per il settore Curva Nord.

L’U.S. Lecce desidera ringraziare per la grande disponibilità il Prefetto di Lecce Dr. Claudio Palomba, il Questore di Lecce Dr. Leopoldo Laricchia, il Comandante Provinciale dei VVF Ing. Giuseppe Bennardo, il Sindaco di Lecce Dr. Carlo Salvemini e tutti i componenti dell’organo prefettizio per loro fattiva collaborazione”.

 

Foto da: uslecce.it

L'avversario

More in L'avversario

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo