Curiosità

Mbodj e il Catania, binomio che può durare nel tempo

Mbodj e il Catania, binomio che può durare nel tempo
Antonio Capizzi

Nel pareggio del Catania contro la Fidelis Andria l’unica nota lieta, insieme ai zero gol subiti, è stato sicuramente l’esordio di Mbodj, gettato nella mischia da Rigoli in un momento in cui il pacchetto difensivo era decimato.

Da parte del centrale rossazzurro una prova davvero convincente sotto ogni aspetto, tattico in primis ma sopratutto di personalità. L’avversario era scomodo, perché le punte dell’Andria sono giocatori strutturati che fanno del fisico la dote migliore, ma Mbodj è stato all’altezza salvendo più di una volta il risultato.

Già nel corso degli allenamenti a Torre del Grifo aveva dimostrato doti tecniche non indifferenti, sopratutto nel colpo di testa, e ne stava dando una prova in campo. Il 2017 potrà essere il suo anno?

Curiosità

More in Curiosità

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania. La stessa redazione è conduttrice e produttrice del programma radiofonico “News Catania” su Radio Amore Dance 87.80 Fm in onda ogni sabato dalle 12.00 alle 13.00 e nel post partita, ed ogni giorno con il giornale radio delle ore 20.00.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo