La partita

Catanzaro-Catania 0-0: tanta lotta, pochi brividi e parecchi errori. Ma in 10 sarà dura

Catanzaro-Catania 0-0: tanta lotta, pochi brividi e parecchi errori. Ma in 10 sarà dura
Nicolò Marchese

Termina 0-0 il primo tempo tra Catanzaro e Catania. Gara non emozionante, contraddistinta da moltissimi errori in mezzo al campo e dal forte vento che altera le traiettorie del pallone.

Le occasioni migliori ce le hanno i calabresi, entrambe con Kanoute, ma in un’occasione è bravo Furlan a sventare il pericolo, nell’altro l’attaccante calabrese non arriva per un pelo all’appuntamento con il gol.

Il Catania non si vede quasi mai in avanti, se non con un colpo di testa innocuo di Esposito. Gli etnei si difendono bene, ma ripartono poco. Nel finale arriva l’episodio che renderà il secondo una vera e propria montagna da scalare: Bucolo, già ammonito, entra in scivolata su Maita. Per l’arbitro ci sono gli estremi per il doppio giallo e per l’espulsione. Le immagini sembrano dare ragione al centrocampista etneo, furioso perché convinto che l’avversario abbia simulato, ma sta di fatto che saranno 45′ con un uomo in meno e con tanto da dimostrare.

La partita

More in La partita

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo