News

Lo Monaco: «Non mi sento sotto esame. Squadra? Ci sarà una mini-rivoluzione»

Lo Monaco: «Non mi sento sotto esame. Squadra? Ci sarà una mini-rivoluzione»

Rompe parzialmente il silenzio l’AD del Catania Pietro Lo Monaco: tramite un’intervista al portale Itasportpress il dirigente rossazzurro ha allontanato le voci che lo vedevano accostato ad altre squadre, rilanciando il progetto tecnico del Catania anche per la prossima stagione sportiva. Questo uno stralcio delle sue parole:

«Qualcuno si è divertito a scrivere tante cose su di me in questi giorni. Io non mi sono mai sentito sotto esame perché ho risollevato il Catania dalle ceneri e nessuno può decidere il mio futuro. Nel Calcio Catania l’unico che può decidere qualche cosa sono io. Non esiste nessun altro dirigente che può decidere su di me. Offerte da altri club? Ho messo da parte offerte importanti (qui la nostra esclusiva sull’interessamento della Fiorentina) perchè sono sicuro che se vado via il Catania scomparirebbe il giorno dopo come si è già rischiato durante la mia assenza. Il Catania era fallito e se adesso è iscritto ad un campionato professionistico è grazie al sottoscritto. Squadra? Ci sarà una mini-rivoluzione visto che qualcosa non ha funzionato in questa stagione. Permanenza di Sottil? Vedremo, parlerò direttamente con lui. Cambiamenti societari? Il ds Argurio resterà al suo posto perchè è una persona per bene e molto competente».

 

News

More in News

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo