News

Oliveira: «A Catania sono stato bene. Ecco come è nata la mia tipica esultanza»

Oliveira: «A Catania sono stato bene. Ecco come è nata la mia tipica esultanza»

In un’intervista concessa al portale online passionedelcalcio.it, l’attaccante brasiliano ma naturalizzato belga Luis Airton Barroso Oliveira ha parlato della sua carriera e di come è nata la tipica esultanza da “falco”. Queste le sue parole:

«La piazza in cui sono stato meglio? In primis a Cagliari, la mia città. Ho vissuto molto bene anche a Firenze. A Catania è stato bellissimo e a Como ho conquistato un campionato di Serie B, vincendo la classifica cannonieri. La voglia di dimostrare di esserci sempre e l’entusiasmo mi hanno consentito di essere protagonista sia in A, che in B o C. Volevo aiutare la mia famiglia e grazie al calcio ci sono riuscito. Ringrazio i miei parenti e chi ha creduto in me, l’osservatore che mi scelse a 15 anni. La mia tipica esultanza? Mi sono sempre piaciuti gli animali. Nella mia casa in Sardegna avevo una casetta per piccioni. Un giorno venne una coppia di falchi a farci visita. Lo vidi come un segno importante. Durante la partita Milan-Fiorentina il mio compagno Sandro Cois mi disse di esultare pensando ad un animale che mi piace. Allora mi ricordai della coppia di falchi e nacque l’esultanza».

Fonte foto: varesesport.com

News

More in News

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo