News

Serie C – Modena migliore quarta: cosa cambia per il Catania

Serie C – Modena migliore quarta: cosa cambia per il Catania
Avatar

Oltre ai verdetti delle dieci squadre già certe di disputare i playoff nel girone C, a 90′ dalla fine c’è già l’ufficialità sulla squadra che si è conquistata i galloni della migliore quarta classificata complessiva dei tre gironi di Lega Pro: il Modena, in virtù dei 69 punti maturati nel girone B di Lega Pro, stacca ufficialmente il pass per disputare i playoff, godendo della condizione di migliore quarta. Così facendo, l’undicesima classificata nel girone B potrà accedere alla post-season e giocarsi le proprie chance di promozione.

In questo modo i canarini si qualificano direttamente alla fase playoff nazionale (andata 16 maggio, ritorno 20 maggio) e salteranno i primi due turni corrispondenti alle fasi playoff del girone.

Niente da fare, quindi, per Bari e Catania, comunque ancora in lizza per il quarto posto finale: tale posizione, infatti, permetterà ad una di loro di saltare esclusivamente il primo turno playoff del girone (in programma il 9 maggio), con il relativo ingresso in campo nel secondo turno playoff del girone (13 maggio). Nel caso in cui i rossazzurri dovessero riportare una vittoria a Foggia ed il Bari una sconfitta contro il Bisceglie, l’eventuale restituzione dei due punti di penalità risulterebbe ininfluente ai fini della classifica finale.

Nessuna differenza, infine, tra quinta e sesta classificata: entrambe le squadre che ricopriranno tale posizione in graduatoria al termine dell’ultimo turno dovranno fare il loro ingresso già dal primo turno playoff del girone, scontrandosi rispettivamente contro nona e decima classificata del girone meridionale.

News

More in News

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo