Rassegna stampa

TMW – Criscitiello: “Seconde squadre ok, ma in B meglio piazze come Catania e Alessandria”

TMW – Criscitiello: “Seconde squadre ok, ma in B meglio piazze come Catania e Alessandria”
Dario Giuffrida

Michele Criscitiello, giornalista di Sportitalia e TuttoMercatoWeb è intervenuto sulla questione legata alle seconde squadre da inserire in Serie C, nelle pagine del portale online: “E’ una mini riforma perché, alla fine, saranno 5-6 i club di A a partecipare in serie C con le seconde squadre. Le società che dovrebbero fare le seconde squadre sono Milan, Juve, Inter, Atalanta e forse la Fiorentina. Perché per partecipare al campionato di serie C, i club di serie A dovranno mettere 1 milione a fondo perduto e non avranno i contributi che hanno tutte le società di circa 500-600 mila euro. Mi sembra una cosa giusta. Il progetto ci può piacere. Due cose non vanno bene. No alle promozioni. Club di serie A non possono essere promossi in B, anche perché con i fatturati che si ritrovano potrebbero togliere ogni anno promozioni a club importanti, come successo quest’anno con i primi posti di Padova, Lecce e Livorno. In B non vogliamo Milan 2, Inter 2 e Juve 2 ma preferiamo piazze come Catania o Alessandria, per fare due esempi. Altro tema: dove giocheranno le squadre 2? Impossibile San Siro e Stadium ma Gravina dovrà imporre una logica per i campi perché, se i club di serie A pensano di far giocare le loro seconde squadre in campetti di Provincia come fanno oggi con la Primavera, allora, vanno abolite prima di essere iscritte.”.

Foto da: strettoweb.com

More in Rassegna stampa

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo