Post partita

Cevoli (Reggina): “Clima intimidatorio ma Catania troppo forte. L’avevamo preparata diversamente”

Cevoli (Reggina): “Clima intimidatorio ma Catania troppo forte. L’avevamo preparata diversamente”
Pier Francesco Monachino

Al termine del match tra Catania e Reggina ha parlato in zona mista l’allenatore degli amaranto Roberto Cevoli.

Queste le sue parole: “Avevamo preparato la partita per cercare di mantenerla in equilibrio il più a lungo possibile. È chiaro che poi c’è la forza degli avversari. Siamo andati subito sotto, ma l’abbiamo immediatamente ripresa pareggiando. Nel secondo tempo, ho cercato di mettere più peso in attacco perché dovevamo segnare due gol, ma il 3-1 mentalmente è stata una mazzata: ci ha tagliato le gambe. La Reggina poteva fare di più, è vero, ma bisogna rendersi conto che di fronte avevamo giocatori che in passato hanno fatto la Serie B: le categorie contano. Giocare una partita in salita contro una squadra come il Catania era una montagna da scalare. Ringrazio i ragazzi per quello che mi hanno dato, sono orgoglioso di essere stato il loro allenatore. Il clima? Ho avuto la sensazione, e mi dispiace sia accaduto, che sia stato creato un ambiente un po’ intimidatorio dall’inizio: ci sono state scintille nel sottopassaggio e già al primo fallo fischiato. Avevamo preparato la partita per cercare di cambiare gioco, perché loro sugli esterni soffrono: lo abbiamo fatto troppo poco e, più in generale, abbiamo commesso troppi errori. Subire il secondo gol è stato pesante, tra l’altro ce lo siamo fatti da soli. Ci sarebbero degli episodi da rivedere, anche se non mi attacco a questo: prima del secondo gol il Catania ha battuto una rimessa laterale dieci metri più avanti e l’arbitro non ha fischiato. Prima a noi, in una situazione analoga, aveva invece invertito la rimessa. C’era anche un possibile rigore sul 3-1″.

Post partita

More in Post partita

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo