Serie C

Il CONI accoglie il ricorso del Cerignola: girone C a 21?

Il CONI accoglie il ricorso del Cerignola: girone C a 21?
Nicolò Marchese

Altro colpo di scena, come in ogni estate in serie C. Il Collegio di Garanzia del CONI, infatti, ha accolto il ricorso dell’Audace Cerignola, in un primo momento escluso dalla categoria, riammettendo i pugliesi nel girone C che, adesso, potrebbe prendere il via con 21 squadre ai blocchi di partenza. Ecco il dispositivo completo:

IL COLLEGIO DI GARANZIA DELLO SPORT

Nei giudizi iscritti:

– al R.G. ricorsi n. 64/2019, presentato, in data 27 luglio 2019, dalla società S.S. Audace Cerignola
S.R.L. nei confronti della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) e della Lega Italiana Calcio
Professionistico (Lega Pro) per l’annullamento del provvedimento emesso dal Presidente
Federale della FIGC, di cui al C.U. n. 37/A del 25 luglio 2019, nonché di tutti gli atti presupposti e
connessi al gravato provvedimento, con precipuo riguardo alla nota del Presidente della Lega Pro
del 24 luglio 2019, della Commissione Criteri Infrastrutturali e Sportivo – Organizzativi della FIGC
del 25 luglio 2019 ed alle certificazioni e comunicazioni della Lega Pro e della FIGC in essa
richiamate, nelle parti in cui risultino in qualche modo lesivi dei diritti e degli interessi della
ricorrente, in rapporto all’oggetto dell’odierno contendere, nonché degli atti conseguenti, tra cui, in
particolare, il Calendario del Campionato di Serie C pubblicato con C.U. n. 57/L del 25 luglio 2019;

– al R.G. ricorsi n. 66/2019, presentato, presentato, in data 31 luglio 2019, della società S.S.
Audace Cerignola S.R.L. nei confronti della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) e della
Lega Italiana Calcio Professionistico (Lega Pro) per l’annullamento del provvedimento di ratifica
emesso dal Consiglio Federale della FIGC nella riunione del 30 luglio 2019 e pubblicato con C.U.
n. 38/A di pari data, nonché di tutti gli atti presupposti, connessi e/o conseguenti al gravato
provvedimento ed in particolare della delibera presidenziale del 25 luglio 2019, pubblicata con
C.U. n. 37/A.

Riuniti i ricorsi, li accoglie.
Spese compensate.

Così deciso in Roma, nella sede del CONI, in data 5 agosto 2019.

Serie C

More in Serie C

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo