Interviste

Lo Monaco a Corner – Dalla separazione con Pulvirenti ai motivi del ritorno: “Vedevo il Catania morire”

Lo Monaco a Corner – Dalla separazione con Pulvirenti ai motivi del ritorno: “Vedevo il Catania morire”
Emanuele Strano

Ospite della trasmissione televisiva “Corner”, l’ad del Catania, Pietro Lo Monaco, ha toccato diverse tematiche inerenti il mondo rossazzurro:

“Ci sono stati momenti importanti, con il Catania a certi livelli importanti. Catania era un esempio, e questo non può essere cancellato. Gli 8 anni di Serie A sono un traguardo importante, con il rammarico che quel traguardo doveva avere continuità. Adesso ci tocca ricostruire, per riavere il terreno più consono alla città di Catania che è la Serie A”.

I MOTIVI DELLA SEPARAZIONE“Non l’ho detto allora, e non lo dirò mai. Per me è stato un atto di tutela del Catania. Dovevo andare via”.

IL RITORNO“Mi ha avvicinato una persona molto vicina al Catania, accennando alla possibilità di un ritorno a casa, e di un incontro con il presidente. Dopo un mese l’argomento si è riproposto, e ho agito d’istinto. Vedevo il Catania morire, e ho detto ok, facciamolo. Con Pulvirenti avevo 10 anni di lavoro insieme, quando l’ho visto abbiamo parlato di tante cose, come se il tempo non fosse passato. Il primo pensiero era la situazione gravissima, vicinissima al fallimento. Abbiamo risanato in un anno. Non esiste rilancio senza risanamento, abbiamo fatto un lavoro incredibile. Un giorno mi piacerebbe scrivere un libro su questo risanemento, che è da guinness dei primati. Abbiamo rimesso la nave in mare, adesso dobbiamo navigare”.

Interviste

More in Interviste

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo