Post partita

Lucarelli: “Dobbiamo essere ancora più cinici davanti”

Lucarelli: “Dobbiamo essere ancora più cinici davanti”
Emanuele Romano

Al termine del match tra CataniaFeralpisalò che ha sancito il passaggio in semifinale dei rossazzurri il tecnico dei rossazzurri Lucarelli è intervenuto in sala stampa dello stadio “Massimino”. “Noi avevamo già detto alla vigilia che non avremmo voluto fare i calcoli. Dopo undici mesi di stagione i playoff te li fa vincere una grande gestione mentale delle partite e non i calcoli. Nel primo tempo non ci riusciva liberare i nostri attaccanti come facevamo al secondo tempo. Sapevamo che ci avrebbero infastidito sui nostri portatori di palla. Sapevamo anche che questa pressione non poteva durare fino al secondo tempo. Lì la squadra è stata brava a gestire mentalmente la partita. Nel secondo tempo siamo infatti partiti bene, abbiamo trovato subito il gol. Dobbiamo ancora cercare di essere più cinici possibili lì davanti. I playoff negli ultimi anni li hanno vinti squadre con grande equilibrio, concretezza e forza di nervi. In questo senso la squadra mi è piaciuta molto”.

“Abbiamo eliminato secondo me l’ostacolo più duro. Loro sono una squadra molto veloce e riescono a partire fortissimo. Noi abbiamo cercato di tenerli alti come già fatto a Salò. Quando si sono messi col 4-3-3 noi ci siamo messi col 4-4-2”.

“A Siena mi aspetto l’ambiente di una squadra che è arrivata come noi seconda e che ha avuto come noi diverse apparizioni in Serie A. In altri tempi si sarebbe giocata questa partita in altre categoria. È una squadra temibile, ma noi non faremo assolutamente i calcoli neanche questa volta. La mia idea è quella di determinare sin da subito la qualificazione alla finale. Abbiamo chiaramente grande rispetto degli avversari ma non vogliamo più togliere il piede dall’acceleratore”.

“Sono contento di aver regalato una vittoria ai nostri tifosi nonostante poteva bastare un pareggio. Si meritavano di vederci vincere. Dobbiamo avere grande forza di nervi per gestire questi ultimi dieci giorni della nostra stagione. Questo gruppo ha fatto grandi sacrifici, ha affrontato molte difficoltà, ma si è sempre rialzato. Adesso dobbiamo preparare serenamente la partita”.

“Siamo migliorati leggermente dal punto di vista della concretezza. Siamo riusciti ad alzare la percentuale di realizzazione rispetto all’andata. Ma dobbiamo ancora migliorare. Contro il Siena affrontiamo una squadra che ha cambiato spesso il modulo. Era partita con un 4-3-3 per poi virare sul 4-3-1-2 e a volte anche col 4-4-2. Dobbiamo essere bravi a recuperare le energie, e mandare in campo chi sta meglio e poi dobbiamo riuscire come stasera a cambiare modulo senza necessariamente fare sostituzioni”.

Post partita

More in Post partita

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo