Altre News

Testi: “Covid-19 non è letale per i calciatori”

Testi: “Covid-19 non è letale per i calciatori”
Antonio Costa

Anche Roberto Testi, medico legale e capo del Dipartimento di prevenzione delle Asl di Torino e presidente dell’Unità di crisi della Regione Piemonte, entra nella querelle legata alla ripresa del campionato di calcio italiano.

Dichiarazioni forti quelle rilasciate dal medico al Corriere dello Sport, a cui rivela il tipo di incidenza che secondo lui ha il Coronavirus sui giocatori di calcio: “E’ sbagliatissimo gridare allo scandalo quando si fa riferimento alla disponibilità di tamponi per i calciatori. Stiamo parlando di serie A, un sistema dove ci si può permettere delle spese di un certo tipo senza alcun problema. Se ci fosse un positivo dopo la ripresa del campionato? Bisogna andare avanti. Si isola il positivo e in breve tempo si può capire se compagni o avversari sono stati a loro volta contagiati. Secondo me la quarantena forzata sarebbe eccessiva. Non dimentichiamoci che parliamo di atleti in salute, giovani, che non corrono rischi eccessivi. Possiamo dire che per calciatori costantemente attenzionati non si possa parlare di virus letale“.

Altre News

More in Altre News

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo