Post partita

Top e Flop – Welbeck superlativo; Di Piazza evanescente

Top e Flop – Welbeck superlativo; Di Piazza evanescente
Nicolò Marchese

Il Catania batte la Virtus Francavilla per 1-0 grazie ad un rigore di Dall’Oglio e continua nel suo magic momento che dura ormai da diversi mesi, con la classifica che sorride sempre ed un secondo posto che si avvicina sempre più. Ecco i top e flop della partita:

TOP

Welbeck: immenso, superlativo, a tutto campo. Sono finiti gli aggettivi per questo centrocampista che a volte pecca in lucidità, ma è impossibile chiedergli di più. Fosse più concreto nelle conclusioni dalla distanza, sarebbe in categorie differenti. Ma urge il rinnovo di contratto perché uno come lui, al Catania, non c’è. VOTO 8.

Giosa: solidità ed esperienza al servizio della squadra. Amministra un cliente complicato come Vazquez ed in generale appare in assoluto controllo della situazione. Colpo di mercato azzeccato, con annessi complimenti a Raffaele che lo ha voluto fortemente. VOTO 7.

FLOP

Di Piazza. Devastante all’esordio, un passettino indietro a Castellammare di Stabia, ma prezioso in sacrificio, quasi assente oggi. Prova a combinare con Reginaldo ma non gli riesce quasi mai. I pochi minuti accumulati con la maglia del Catanzaro si fanno sentire, deve riprendere una condizione che gli dia continuità di prestazioni. VOTO 5

GLI ALTRI:

Confente 6.5, Sales 6.5, Silvestri 6.5, Zanchi 7, Albertini 6, Rosaia 6, Golfo 6.5, Reginaldo 5.5, Dall’Oglio 7, Pinto 6.5, Sarao s.v., Maldonado s.v.

Raffaele voto 7.

Post partita

More in Post partita

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo