Amarcord

Amarcord – Quando Spinesi affondò la Lazio e rilanciò il Catania

Amarcord – Quando Spinesi affondò la Lazio e rilanciò il Catania
Pier Francesco Monachino

Sono passati nove anni da quel 20 aprile 2008 che vedeva i rossoazzurri ospitare al Massimino la Lazio di Delio Rossi.

Il Catania allenato da Walter Zenga veniva dalla sconfitta maturata nel derby contro il Palermo e ospitarano i biancocelesti in una sfida valida in chiave salvezza. Match dominato quasi interamente dagli etnei che colpirono due traverse, nel primo tempo, con Sardo prima e Tedesco poi. Al minuto 34’ Spinesi realizza il calcio di rigore concesso dall’arbitro Celi per il fallo di Zauri ai danni di Mascara, portando a sette gol il bottino personale in quella stagione.

Per il Catania si trattò della seconda vittoria in tre partite disputate in campionato dell’era Zenga, in mezzo, la sconfitta in Coppa Italia contro la Roma.

IL TABELLINO DEL MATCH:

Catania-Lazio 1-0

Catania (4-4-2): Polito; Sardo, Silvestre, Stovini, Sabato; Izco, Biagianti, G.Tedesco (26’st Baiocco), Vargas; Mascara (31’st Colucci), Spinesi (39’st Martinez).
A disposizione: Rossi, Silvestri, Edusei, Morimoto.
Allenatore: Zenga.

Lazio (4-3-1-2): Ballotta; Zauri, Rozehnal, Cribari, Kolarov; Dabo, Ledesma, Mutarelli; Meghni (1’st De Silvestri); R.Bianchi (7’st Pandev), Rocchi (33’st Tare).
A disposizione: Muslera, Radu, Mudingayi, Mauri.
Allenatore: D.Rossi.

Marcatore: 34′ Spinesi (rigore).

Arbitro: Celi.

Ammoniti: Zauri, Dabo, Sardo, Ledesma, Kolarov.
Espulsi: 33′ Zauri, 58′ Dabo.

Foto: Sport News

More in Amarcord

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo