Conferenza Stampa

Presentazione – Argurio: “In attesa di capire il nostro campionato”. Llama: “Ringrazio Lo Monaco, siamo pronti per vincere”

Presentazione – Argurio: “In attesa di capire il nostro campionato”. Llama: “Ringrazio Lo Monaco, siamo pronti per vincere”
Antonio Capizzi

In diretta dalla sala conferenze di Torre del Grifo, la presentazione di Llama e Angiulli, due dei nuovi acquisti targati Lo Monaco. (fai refresh della pagina per aggiornare)

Argurio: “Buongiorno a tutti, continua la presentazione dei nuovi acquisti, iniziata dal nostro amministratore delegato e continuata oggi con Angiulli e Llama. Il primo è un centrocampista giovane, classe 1992, che nel corso della carriera ha già dimostrato tanto, e sicuramente questa piazza può davvero consacrarlo; su Cristian non aggiungo niente, è un calciatore che conoscete tutti, e che ritorna a casa dopo aver lasciato nei cuori rossazzurri un ricordo eccezionale. E’ un calciatore di grande esperienza, che può dare una mano anche ai più giovani in termini di ambientamento e attaccamento alla maglia”.

“Chiaro che la categoria in cui andremo a giocare farebbe la differenza, al momento ci apprestiamo a giocare un campionato di Serie C e lavoriamo per quello; ci sono tante differenze, a partire dalle liste under e over. In ogni caso il nostro mercato sta procedendo bene, abbiamo chiuso già diverse operazioni e crediamo che l’organico sia quasi completo. Riguardo ricorso e ripescaggi di altre squadre è normale che sia così, ma noi andiamo dritti per la nostra strada, sapendo cosa ci aspetta e a cosa potremo appellarci”.

“Nel nostro girone credo che la squadra meglio attrezzata sia il Catanzaro, sia per il mercato condotto che per la solidità della società, con un presidente molto attento e un ds – Logiudice – in grado di vincere già diversi campionati in passato, e profondo conoscitore della categoria. Infine allenatore esperto come Auteri con alle spalle anni di vittorie, credo che loro hanno qualcosa in più rispetto agli altri, ma il mercato è in divenire quindi aspettiamo”.

Angiulli: “Sicuramente Catania è la squadra migliore in Lega Pro, e sono davvero felice di essere qui e di essere stato cercato dal direttore. E’ una rosa molto forte, formata da giocatori di valore che hanno giocato in categorie superiori come la Serie A, basti pensare a Biagianti o Ciccio Lodi che sono calciatori che non hanno nulla a che fare con la Serie C. Non pensiamo alla Serie B, se dovessimo andare lì sono convinto che la società faccia le giuste valutazioni, anche se credo che questa rosa sia già competitiva per la categoria superiore, e se dovessimo rimanere in C abbiamo l’obbligo di vincere il campionato”. 

“Sul modulo non ho particolari problemi perché ho giocato sia a 2, da mediano, che a 3 facendo la mezz’ala pura. Nel corso della mia carriera ho svolto entrambi i ruoli, senza particolare problemi di adattamento ma è chiaro che gli ultimi anni ho giocato a 3 e sono maggiormente abituato a questa posizione”.

“Mister Sottil mi ha fatto una bella impressione, è molto preparato e parla in maniera molto semplice a noi giocatori, ha la capacità di sapersi imporre e col passare dei giorni sta imprimendo in noi le sue idee di gioco. E’ un piacere essere allenati da lui”.

Llama: “Inutile dire quanto sia emozionato e felice di tornare a Catania, ringrazio ancora il direttore che mi ha dato la possibilità di venire nuovamente qui, squadra e città che ho sempre amato. Fisicamente sto bene, mi sto allenando con grande intensità e sono pronto. Non sono mai voluto andare via, ma i dirigenti di allora hanno deciso così e per forza ho dovuto accettare la cessione; ho sentito Mariano e Papu, mi hanno fatto gli auguri e augurato il meglio per questa nuova avventura”.

“Sono stato anche compagno di squadra di mister Sottil, ho visto una persona preparata e molto attento. Sono contento di averlo trovato in questa veste e sono a sua disposizione”.

Conferenza Stampa

More in Conferenza Stampa

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo