Interviste

Pellegrino: “Sette mesi durissimi, ma la matricola è praticamente salva”

Pellegrino: “Sette mesi durissimi, ma la matricola è praticamente salva”
Dario Conti

A margine del sopralluogo tecnico all’interno di Torre del Grifo, ha parlato anche il rappresentante della Sigi, Maurizio Pellegrino. Tanta emozione nell’ex rossazzurro nel rivisitare una struttura, dove ha già avuto modo di lavorare anche se sotto vesti differenti:

“Era importante far conoscere la struttura ad altri imprenditori che non l’avevano ancora vista e che sono rimasti veramente colpiti. Non si poteva pensare ad un Catania senza Torre del Grifo e viceversa. Le potenzialità di Torre del Grifo sono enormi e il lavoro eventualmente, per chi acquisisce la società, deve essere progettuale, strutturato e duraturo nel tempo. Tante volte sopperisce a investimenti economici. Adesso siamo impegnati per questo bando, dobbiamo essere tutti contenti. La matricola è praticamente salva. Io sono particolarmente provato, emozionato e felicissimo perché sono stati sette mesi intensi, durissimi, anche a livello personale. Speriamo di essere ancora più contenti la prossima settimana. L’ho sempre detto e per coerenza lo ribadisco: chiunque oggi voglia rilevare il Catania e lo possa rilanciare, ben venga. Noi abbiamo fatto il nostro, con tutte le nostre forze e siamo contenti di questo. Pronto per preparare la stagione? Per chi è chiamato ad operare in questo senso non sarà facile, mi piacerebbe tantissimo tornare a parlare di calcio”.

Foto: NewsCatania.com

Interviste

More in Interviste

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo