Conferenza Stampa

Silvestri: “Rispetto a prima è cambiata qualcosa nella nostra testa”

Silvestri: “Rispetto a prima è cambiata qualcosa nella nostra testa”
Dario Conti

Si è conclusa da pochi minuti la conferenza di Tommaso Silvestri. L’esperto centrale del Catania ha fatto il punto della situazione, dopo l’avvicendamento tra Camplone e Lucarelli:

“Credo che in queste due partite siamo riusciti a dare maggiore sicurezza alla difesa rispetto alle precedenti. Dispiace aver preso un brutto gol contro il Bisceglie, anche se viziato da un fallo, perché in 180 minuti, compreso il Bari, si è sofferto davvero poco. Rispetto a prima è cambiata qualcosa nella nostra testa, per forza di cose si doveva cambiare pure dopo la trasferta di Vibo. Siamo sulla giusta strada, c’è un’attesa diversa sul pressing e questo permette ai difensori di essere più corti. Adesso ci aspetta un bel banco di prova a Pagani. Siamo stanchi di fare pessime figure fuori casa. Biagianti? Ci dà una mano ovunque giochi, quindi ben venga se si abbassa a dare una mano a noi difensori.  Sicuramente le prime sensazioni con Lucarelli sono positive, quando c’è un cambio di allenatore si cerca di prendere i giocatori dal punto di vista mentale, in questi primi giorni ha cercato di dare serenità alla squadra e di lavorare dal punto di vista difensivo, perché venivamo da prestazioni non all’altezza. Dispiace aver creato tanto in queste due giornate e non aver portato a casa i tre punti. Difesa a tre? Si, ho già giocato a tre nella mia carriera, per me è indifferente”.

Conferenza Stampa

More in Conferenza Stampa

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo