Interviste

Pasqualino (Sky) a NC: “Torre del Grifo? Tacopina lo sfrutterà al meglio. Sul mercato…”

Pasqualino (Sky) a NC: “Torre del Grifo? Tacopina lo sfrutterà al meglio. Sul mercato…”
Dario Conti

Ospite della puntata odierna di “News Catania Live”, in onda sulla pagina Facebook di News Catania, il giornalista di Sky Sport, Ivano Pasqualino, ha affrontato i temi relativi allo sviluppo del centro sportivo del Catania, Torre del Grifo, e al calciomercato, che sin qui ha visto solo tre cessioni operate dall’attuale proprietaria Sigi.

Sulla possibilità che Tacopina investa su Torre del Grifo: “La ripartenza del Calcio Catania può coincidere con una migliore fruizione di Torre del Grifo, anche se non ho gli strumenti per dire se il centro sportivo non sia stato sfruttato bene o meno. E’ uno strumento per far conoscere meglio il Calcio Catania in giro per il mondo. Quando a Sky mi chiedono del Catania o della città di Catania mi fanno subito due considerazioni: Torre del Grifo e i ristoranti di Catania. Secondo me va dato atto e merito a chi ha portato avanti e realizzato questo centro sportivo, ma il futuro del Catania non può prescindere anche dallo sviluppo e dalla promozione di Torre del Grifo. A livello immobiliare, non bisogna insegnare nulla a Tacopina, che avrà gli strumenti per provare a sfruttarlo al meglio sotto vari punti di vista. Faccio un esempio con la città di Milano, che era piena di capannoni e adesso lavorano tante realtà. Sono convinto che Torre del Grifo verrà sfruttato bene”.

Se il mercato verrà fatto più dalla Sigi o Tacopina: “Io penso che se i tempi dovessero ancora prolungarsi, sarà difficile intervenire sul mercato per Tacopina. Non dobbiamo aspettarci grandi cose dal mercato, ma non perché non vogliono essere fatti grandi investimenti, ma perché prima è importante rendersi conto della situazione. Sono sicuro che Tacopina ha già un piano in mente. Può esserci qualche nome, ma se vogliamo prendere spunto dal modello Milan, gli acquisti devono essere mirati, anche perché non servono i grandi nomi in serie C. Se ci saranno acquisti, quindi saranno pochi e mirati. Non dobbiamo aspettarci un mercato roboante”.

Foto: NewsCatania.com

Interviste

More in Interviste

Sito non ufficiale del Calcio Catania S.p.A.

NewsCatania nasce ufficialmente l’1 gennaio del 2016 e segue costantemente le vicende del Calcio Catania.

Direttore responsabile: Antonio Costa

Copyright © 2016 NEWSCATANIA.com Tutti i diritti riservati - Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Catania N.1/2016 del 26/01/2016 - Webmaster: Salvatore Sanfilippo